SPRING MODE:ON

Ohhhh braccia in avanti muovete le mani e facciamo la olaaaa!!! Questa settimana arriva la PRIMAVERAAAA!!!

Io adoro la luce, i colori e i sapori freschi di questa stagione!!! Ma non li amo solo io. Qui sul blog è atmosfera energetica da settimane!

Caterina Pettenello (la Boss)

ha scovato per noi outfit e accessori originalissimi di brand appassionati (curiosate, curiosate…) per tutte noi dalle slim slim fit al curvy way of life style (sempre nel cuore).


Tatasnob

con le sue dolcissime gallery dedicate ai più piccoli è da settimane che ogni sabato alle 12.00 ci delizia con atmosfere giocose e brand giustissimi (curiosate, curiosate…).


E sarete già entrate a leggere tutto, ma proprio tutto su consigli e tendenze trucco per sentirvi sempre TOP nel Salone di Rebecca vero?

E poi gli scatti ispiranti di street style di Eleganze fotografiche curate da Carlo Campi di Fashionprospects??? Cioè… curiosate, curiosate…


E io? Ahhh in cucina con la Sbozz non ci si annoia mai… per salutare questa primavera porto in tavola erbette e uova ovviamente.
Leggete qui 3 idee per mettervi subito in modalità SPRING:ON

Nidi verdi di pane al forno


Svuotate un po’ un panino. Ungete e salate dentro. Aggiungete erbette cotte (o spinaci) un uovo crudo e mettete tutto in forno per 10 minuti a 180 gradi.

Fagottini gialli irresistibili da PIC NIC


Fate rosolare una cipolla e due carote tagliate a cubettini in olio di semi con curcuma, cumino, aglio e sale per 5 minuti.
Unitele a qualche cucchiaio di ricotta, un uovo e un cucchiaio di pan grattato.
Tagliate la pasta per pizza a quadrati. Mettete la farcia. Richiudete a triangolo o quadrato e sigillate bene prenendo con i denti delka forchetta. Ungete sotto e sopra e infornate a 180 gradi per 15 minuti.
Non smetterete di volerneee!!!

Torta primavera


Una torta salata che è un bouquet per omaggiare la primavera e la sua energia fresca e vitale.


Mescolate erbette cotte, 4 uova, 2 cucchiai di pan grattato, 4 cucchiai di formaggio grana e aggiustate di sale.
Farcite la pasta da pizza. Guarnite con i pomodorini tagliati a metà e infornate a 180 gradi per 20 minuti (forno ventilato).


Decorate con radicchietto verde a rosette, fiori di zucca a striscioline, ricotta fresca e menta.

È ora di sbocciare
Buona primavera a tutti

A martedì prossimo!

Rispondi