_chiara.alessandri_

Ben ritrovate care Personal shoppine!

Dopo questa piccola pausa rientro in città, un po’ come tutte voi , cercando di ricreare una certa normalità. Ho pensato di non stressarvi con articoli tristi di fine estate o rientri a scuola ( quello però sicuramente sarà tra i prossimi ) ma ora voglio solo alleggerirvi con una magnifica pagina scoperta in questa meravigliosa estate.

Sapete che amo condividere con voi tutte le cose belle che scopro, e appunto mentre era sdraiata in una bellissima malga di Asiago, ho trovato una pagina incantevole che si chiama @_chiara.alessandri_

Quando nel cuore fai entrare solo cose belle non puoi che condividerle e farle conoscere.

Una speciale lavorazione di filo di ferro che prende forme così romantiche e speciali quasi da creare una poesia.

La sua pagina incanta fin dalla prima foto, vi parlo di Chiara perché se voi state pensando a qualcosa …lei magicamente ve lo realizza per qualsiasi evento voi abbiate in mente.

Da un compleanno ad una laurea ad una nascita, realizza giochi di fili ed intrecci che a parole non trovano significato, ma vanno mostrati attraverso le sue foto.

L’amore non va descritto ma la parola va davvero sottolineata e a rappresentarla ci ha pensato così Chiara…
Non polvere di stelle ma fili di stelle
Sogni che vanno presi
Se adorate come me i dettagli …
Chiara si occupa di addobbi floreali oltre ai suoi intrecci.
Queste sono idee per tutti, da un battesimo ad un matrimonio o semplicemente per casa vostra.
Segna libri per voi da regalare o per bomboniere originali
Bomboniere o segnaposti …
Di questa le mamme beh ne sono grandi esperte
Idee davvero originali
Regali speciali un fiore per sempre
I famosi dettagli che fanno tendenza
Spoileriamo un po’ il Natale
E le feste

Ecco!!!!

Sono passata da costume da bagno ad Albero di Natale 😂😂😂 in un attimo!!!

Alla prossima settimana.

Tata

IL SALONE DI REBECCA – Che sorprese ci riserva la prossima stagione?

Buongiorno bellezze e buon mercoledì!
Non so voi, ma io, pur desiderando che questa estate non finisca, sono comunque curiosa di sapere cosa ci riserva la stagione autunnale, in quanto a tendenze makeup!


E così mi sono sfogliata alcune riviste e ho letto alcuni articoli a riguardo, per potervi dare i suggerimenti giusti cosicché possiate farvi trovare preparate al momento giusto!!


Per iniziare, l’autunno sarà pieno di SORPRESEprodotti nuovi, tecnologie nuove, idee curiose – che ci aiuteranno a sentirci bene con noi stesse in tutte le occasioni. Perché l’abbronzatura aiuta molto a sentirci più belle, il freddo invece accentuerà le imperfezioni e la pelle avrà molto bisogno di essere accudita!


Faccio una lista delle caratteristiche dei makeup visti sulle passerelle più prestigiose prima di presentarvi alcune novità!!

Per prima cosa, il VISO si presenta con un effetto no makeup: basi ton sur ton, polveri leggere per opacizzare la zona T, blush rosato e illuminante effetto naturale.



Talvolta potete creare GUANCE effetto “glass skin” (pelle di cristallo) – valutando bene l’evento a cui state per partecipare!



Le LABBRA nude o rosso laccato.

Rosso laccato, WOW!!



Gli OCCHI sono in primo piano. Continua ad essere interessante l’eyeliner grafico! E si aggiunge l’idea di CIGLIA INFERIORI GRAFICHE, Dior ne ha fatto ampiamente mostra (e io sono curiosa di provare!).

Dior

Per non parlare dei GLITTER applicati sul viso per lasciare tutti a bocca aperta!


E preparatevi alla VERA NOVITÀ – che sarà disponibile anche nel mio shop online ilsalonedirebecca.com dal 1° ottobre.


Sto parlando del FONDOTINTA SPRAY effetto AEROGRAFO! Io la trovo un’idea geniale!
Già alcuni anni fa aveva fatto capolino tra i prodotti più innovativi, ma ora si è perfezionato e ci permetterà di ottenere un viso naturale, ma perfetto: si tratta di prodotti leggeri e altamente pigmentati che danno una coprenza UNIFORME, A LUNGA DURATA e soprattutto MODULABILE!


Ammazzerò l’attesa sperimentando eyeliner e ombretti colorati!

Trieste: vacanza easy e idee wow

Ciao a tutti! Sono appena rientrata da qualche giorno di relax con la famiglia a Trieste.


Dovete sapere che Trieste è una delle mie città del cuore. Appena scendo in stazione mi sento a casa.
Sarà per l’aria di mare, la bellezza architettonica, il verde e i colori e i tanti bei ricordi di quando ci vivevo (ma sono tornata anche poi per motivi di studio) fatto sta che se devo scegliere un luogo in cui mi sento a casa lei è in cima alla lista.


In questi giorni oltre ad aver goduto delle tradizioni enogastronomiche più prelibate (bolliti misti, cotto e cren, formaggi e salumi delle tipiche Osmize del Carso) mi sono anche imbattuta in una piccola ma fornitissima pescheria a 2 passi dal nostro alloggio.


Così ho cucinato qualcosa di semplice e buonissimo.
Vi giro l’idea.


Mi sono fatta preparare un misto da saltare in padella per condire la pasta con seppie, salmone, coda di rospo e gamberoni.


Tutto in padella calda con olio e uno spicchio di aglio per 5 minuti.


A fine cottura prezzemolo tritato, menta, pomodorini, un pizzico di sale e qualche goccia di limone e un filo d’olio a crudo.


Ho cotto per l’occasione 2 tipi diversi di pasta perchè mi mette sempre tanta allegria.


Mi piace viaggiare ed alloggiare in appartamenti con cucina. Le attrezzature essenziali ci sono tutte e bisogna solo pensare bene alla spesa per limitare gli sprechi, ma è possibile e direi doveroso viziarsi un po’ in cucina anche in queste occasioni.


E sapete la prima cosa che compro sempre?
Una piccola pianta fiorita da mettere in tavola e lasciare poi al proprietario.


Una piccola coccola di bellezza e delicatezza senza la quale tutto sarebbe meno bello.
E la bellezza ci salverà no?

Ciao!
Prendete nota:
se passate per Trieste il mio posto del cuore dove sentirsi a casa è Casa Combi.

Sabrina vi accoglierà in modo splendido e poi come me vorrete sempre ritornarci…
https://www.facebook.com/casacombitrieste/

https://instagram.com/casacombi

Se volete cucinare del pesce eccezionale a 2 passi troverete anche la Bottega del Mare (segnalata per eccellenza pure dal Gambero Rosso a giugno 2019)
https://www.pescherialabottegadelmare.it/

IL SALONE DI REBECCA – Come far durare l’abbronzatura?

Buongiorno bellezze! Siamo nel pieno delle ferie, tutti in modalità relax attivata!
Non potevo, però, mancare nel darvi un consiglio semplice ma efficacie per far durare a lungo la vostra abbronzatura!

Dalla mia galleria fotografica!


Le frequenti esposizioni al sole non solo ispessiscono la pelle, la rendono anche spenta e accentuano le rughe.


Cosa possiamo fare quindi per mantenere viso e corpo in salute anche da “cotti al sole”?


La soluzione è lo SCRUB.


Sia per il viso che per il corpo, è fondamentale aiutare la pelle a rigenerarsi. Questo non vi deve spaventare: lo scrub non cancella l’abbronzatura, anzi, la esalta e prepara la pelle ad una nuova esposizione al sole, in quanto elimina le cellule morte – combattendo così secchezza e screpolature – e riattiva la circolazione, accelerando il processo di rinnovamento cellulare!
Perciò, una o due volte alla settimana vi invito a prendervi un momento per questa coccola!


Ciò che vi raccomando è: NON UTILIZZATE I PRODOTTI PER IL CORPO SUL VOSTRO VISO . La pelle del viso é delicata e va rispettata, trattandola con prodotti specifici in base al tipo di pelle (secca, grassa, mista, normale). Il corpo, invece, ha bisogno di componenti un po’ più abrasive.

Se avete in previsione anche una sola giornata al mare per ferragosto, fate oggi uno scrub su tutto il corpo e fatemi sapere come vi siete trovate!!


Come utilizzare lo scrub?


♡ Sul viso, dopo la detersione e dopo aver applicato il tonico, é il momento perfetto per un massaggio leggero con un prodotto esfoliante. Insisti sulle zone più grasse ed evita il contorno occhi.
Una volta sciacquato, applica un SIERO o una CREMA IDRATANTE.


♡ Sul corpo, prima della doccia, effettua un massaggio con un prodotto esfoliante. Il massaggio va fatto dal basso verso l’alto, dalle estremità verso il cuore, per riattivare la circolazione sanguigna. Inumidisci la pelle e massaggia ancora un po’ prima di sciacquare.
Dopo la doccia idrata la pelle con un prodotto specifico!


Buon sole a tutti!


E se invece vi trovate in un paesaggio di montagna, con la Spa, approfittatene per concedervi una coccola da parte di un professionista!

Al prossimo mercoledì

Manuela Rebecca

IL SALONE DI REBECCA – Trucco nude in estate: SÌ ma con un tocco GLAM!

Buon mercoledì a tutte le mie lettrici!!

Questa settimana ho riaperto la mia trousse e mi sono divertita a creare un look naturale, ma curato!
Si tratta di un make-up nude, definito però da una riga di eyeliner blu metallizzato! Ora vi racconto come l’ho realizzato!



Mi sto rendendo conto che molti ombretti li ho acquistati per l’emozione che mi davano in quel momento, senza pensare però ad un eventuale abbinamento con altri colori. Rischio spesso quindi di lasciare inutilizzati molti colori. E come per magia, in questi giorni apro le palette e ho scoperto che d’estate é tutto più semplice!



Il merito è, prima di tutto, del tempo che ho a disposizione: questo agosto sta correndo in fretta; ciononostante, quando mi trucco per uscire, avviene una sorta di “STOP AL TEMPO”, e riesco a produrre idee nuove! L’altra complice é l’abbronzatura: sembra impossibile, ma con la pelle dorata tutti i colori risaltano!



E stavolta ho utilizzato solo due ombretti opachi e due satinati!


Con un ombretto color CARAMELLO (Gingerly), un ombretto BEIGE (Astute),un GRIGIO CHIARO (Pessimistic)e un ROSA NUDE (Timid), è possibile creare una sfumatura molto delicata, con chiari e scuri che vanno ad esaltare luci ed ombre in maniera davvero naturale! -mai come in questo periodo vi consiglio di utilizzare un PRIMER OCCHI prima di applicare gli ombretti, vi fisserà tutto alla perfezione, e caldo e sudore non saranno una minaccia per il trucco! –
Volendo, potrebbe bastare una buona dose di mascara, ma per dare un tocco giocoso io ho preferito aggiungere una riga di eyeliner metallizzato! Che ne dite, vi piace l’effetto finale?



E vi piacerebbe sapere come sono riuscita a levigare così bene il contorno occhi?

FACILE: ho applicato, con il pennello KABUKI di Younique, nella zona occhiaie/fronte/mento, uno strato leggero di fondotinta minerale in stick più chiaro del mio viso (nel colore che utilizzo per la base viso quando non sono abbronzata) e su tutto il viso ho steso la mia amata BB CREAM minerale, idratante! L’effetto è una base super veloce ma perfettamente illuminante!!

Pennello KABUKI
Fondotinta in stick, lunga tenuta e finitura perfetta e vellutata.



Tutti i prodotti che utilizzo sono disponibili su ilsalonedirebecca.com, oppure contattando me direttamente.

Lasciate nei commenti le vostre domande e le vostre impressioni, mi farà piacere rispondervi!

Buona giornata e al prossimo mercoledì!

Manuela Rebecca

Ritmi e gusti di campagna

In questi giorni sono in campagna. Ospite dai miei suoceri.

Una campagna semplice. Fatta di concretezza in cui ogni gesto serve a far crescere qualcosa. Dove non ci sono i rumori della città. Ma natura viva fatta di profumi e movimenti e rumori di piccoli animaletti tutto intorno.

I sensi prendono un altro tempo. Un tempo che mi piace. Oggi più che cucinare volevo parlarvi di mani. Delle mani sapienti di mia suocera la mitica nonna Mina di cui vi avevo parlato qui


Si prende cura di tante cose. Della famiglia, dell’orto, delle tradizioni…e non sta mai ferma!
È una donna energica e cerca sempre qualcosa di nuovo nelle ricette e le modifica spessissimo: e noi la adoriamo anche per questo.


Raccoglie la salvia gigante e ce la fa fritta… e mio figlio la adora!


E pure i fiori di zucchina finiscono deliziosi fritti in pastella 5 minuti dopo essere stati raccolti.


E poi sceglie le carni dai piccoli allevatori locali: oggi ci ha fatto un polpettone sottovuoto alla pizzaiola! Delizioso…


E la bresaola con la rucola piccante appena raccolta lungo l’argine e del buon grana…


E poi non sono mancati i cicchetti con il pane bruschettato e le sarde in saor (ma con cipolla di tropea).

I dolci sono spariti prima delle foto😊 ehhh è andata così…
Questa piccola gallery per dirvi che quando una buona intenzione passa attraverso buone mani l’amore arriva dritto dritto a nutrirci. Non solo la pancia.


Le stesse mani che 50 anni fa hanno ricamato queste lenzuola di corredo su cui ho avuto l’onore di dormire stanotte. Si facevano o bianche o bianche e azzurre. Queste tutte colorate all’epoca erano veramente un azzardo! Ma la nostra Nonna Mina è speciale.

Poteva avere un corredo standard? Certo che no!


Vi auguro di cuore un buon agosto con i vostri cari.

Misslemonade 🍋

E anche Agosto è arrivato!!! Buon sabato Personal shoppine ☺️!

Lo so l’estate, come stagione, non si capisce perché vola troppo in fretta… e arrivano puntuali come un orologio svizzero le anticipazioni autunno/inverno!

Diciamo che per natura, preferisco la stagione attuale, ma per deformazione professionale non posso che scrivervi che la prossima collezione in arrivo è l’unica nota positiva dell’autunno.

I colori come nella natura, iniziano a cambiare anche nella moda, in un certo senso è come se lentamente si spegnessero per entrare nelle tonalità più pacate, meno brillanti che denotano un certo equilibrio con il clima.

Questa linea che vi ho appena presentato la trovate da @misslemonade_kidstore, ma la cosa davvero interessante è che qui vi perderete in un vero e proprio shop on Line!

Infatti la galleria è ampia non solo per la parte abbigliamento ma anche per quello che riguarda le novità per la casa, per le mamme e per le cose più originali e particolari dal sapore nordico.

Vi ho stupite? Spero proprio di sì! Ma tranquille questa era solo una parentesi… buona continuazione d’estate!

Tata

IL SALONE DI REBECCA – Come godersi il rientro dalle vacanze?!

Buongiorno bellezze!!

Oggi vi do alcuni consigli per rendere il più accogliente possibile il vostro rientro dalle vacanze!


Le ferie sono fantastiche ed essenziali! È facile, però, dopo una o due settimane di relax, aperitivi e cene in riva al mare, orari sregolati – e chi più ne ha più ne metta – farsi prendere dal post vacation blues, il calo del tono dell’umore dovuto alla ripresa della routine.


É altrettanto normale, vedere la propria pelle spenta e opaca, dopo alcuni giorni dagli ultimi bagni di sole.

Come si può rimediare a tutto ciò?

Beh, è semplice: prendendosi cura di sé!!


Quindi, oltre ad una bella manicure (anche fai-da-te), e ad una maschera idratante e rigenerante per i capelli, è molto importante aiutare la pelle a ripristinare una buona idratazione ed esfoliarla per renderla luminosa e distesa!

Penso che anche voi, come me, abbiate il pensiero che sottoporvi ad un trattamento estetico vi faccia perdere l’abbronzatura.

Beh, vi garantisco che non è così, anzi, un peeling o lo scrub toglieranno il primo strato di cellule ormai “ben cotte” dal sole, e lascerà spazio alle nuove cellule. La vostra pelle risplenderà!

Parlo sia del viso che del corpo. Fatevi ovviamente consigliare prodotti adatti al vostro tipo di pelle. In ogni caso, il focus deve essere su trattamenti idratanti e antiage, che vanno bene per tutti!


Inoltre, ritagliandovi questo spazio per una coccola tutta vostra, che sia in casa o in un centro benessere, il beneficio sarà doppio: anche la vostra mente ne uscirà rilassata e carica di pensieri positivi!!



Non dimenticatevi della beauty routine quotidiana (DETERGENTE/TONICO/SIERO/CREMA VISO), la pelle é un organo prezioso e costantemente esposto agli agenti atmosferici, quindi va protetto e curato ogni giorno.

Buona cura di voi e buone vacanze a che deve ancora viversele!

Manuela Rebecca

Sempre pasta al pomodoro? Noooo

Ciao come state? Ultima settimana di luglio che per molti vuol dire conto alla rovescia per le sospirate ferie in agosto. Un folto gruppo di mamme, nonne, zie e babysitter (anche papà nonni e zii ma forse meno) è un po’ affaticato dall’allegra presenza di figli e nipoti e ogni tanto ci viene da pensare ‘ma quando arriva settembre?’. Io ogni tanto lo penso.

Desidero anche 4 mani in più, 2 occhi e 20 cm in altezza (ma non è dicembre… della letterina a Babbo Natale ne riparleremo).
Oggi e per tutta l’estate vi darò idee super super veloci. Ancora più del solito. La semplicità premia e quando si è stanchi è utile avere velocissime alternative alla pasta al sugo per esempio.

Oggi facciamo una pasta al sugo di carciofini, caprino, mandorle e pomodorini.


Livello di facilità: 10.000
Avete un vasetto di carciofini sott’olio che di solito servite con gli affettati?
Prendetelo, apritelo e sgocciolate dall’olio ma non troppo.

Aggiungete il caprino nel mixer con un pizzico di sale.

Poi lavate e tagliate qualche pomodorino fresco e tritate a coltello qualche mandorla.


Se non vi siete pappati tutta la salsina assaggio dopo assaggio (lo so la finireste tutta con il pane tostato…VI VEDO) conditeci la pasta e aggiungete i pomodorini e il trito di mandorle!

Come sempre sbizzaritevi e sentitevi liberi di sperimentare in cucina anche con poco!

Mandatemi le foto dei vostri piatti wow!
A martedì

C’era una volta

Un piccolo gruppo di amici , nelle bellissime e lunghissime giornate d’estate, giocavano spensierati nei luoghi di casa. Un pomeriggio si rinchiusero in un centro commerciale per il troppo caldo a ritrovare un po’ di refrigerio…

Non si accorsero del passare delle ore, e si ritrovarono chiusi per una notte intera in un bellissimo negozio per bambini … 😂😂😂😂

Ecco questa era la storia che spesso raccontavo a mia mamma o ai miei amici… gli altri desideravano negozi di giocattoli, di dolci… insomma un vero e proprio riassunto di storie fantastiche!

Un tuffo nel passato, del c’era una volta … perché il tema dei bambini racchiude anche una parte di storie e di abiti sognanti.

Mi sono persa ad occhi aperti in una carrellata di foto… che mi fanno rimpiangere il fatto di non essere bambina ai giorni d’oggi!!!

Una scelta di outfit strepitosi, di tessuti, di accessori che solo nelle fiabe che mi raccontavo potevano esistere… oggi la scelta è vastissima, ed ogni giorno scopro brand notevoli che mi fanno solo venire voglia di fare shopping!

Ecco come sempre nelle storie c’e Un lieto fine… lo shop on Line di questi splendidi abiti …lo trovate da…