Hai detto Lavoretti?!

Ormai avrete capito un po’ come sono e cosa mi piace (da ex Maestra) nutro sempre il forte desiderio di realizzare dei lavoretti semplici, veloci e di sicuro effetto per stimolare la creatività di grandi e piccini.

A dire il vero la Pasqua, come festa, non la sento affine a me come invece il Natale…ma ogni pretesto è quello buono per tirar fuori, forbici, colori e materiali riciclati proprio dalle nostre case!

La prima cosa che mi viene in mente…è che una parte di voi sarà sicuramente invitata a qualche pranzo, ma altrettanti di voi invece saranno proprio i promotori di questi pranzi.

La tavola è sicuramente la protagonista e di conseguenza voglio interpretare insieme a voi dei segna posti alternativi.

Se avete avanzato della carta regalo, potrete ritagliare dei simpaticissimi coniglietti che andrete a legare con dello spago da cucina a dei candidi tovaglioli che accompagnano la biancheria da tavola.

Se invece siete delle mamme creative o avete la fortuna di avere nonne “taglia e cuci” …troverete sicuramente degli scarti di tessuto con i quali si potranno realizzare dei deliziosi fiocchi dove appendere finte uova su cui incidere i nome degli invitati.

Se invece vi piace raccogliere fiori sarà molto piacevole e profumato realizzare sempre con il tovagliolo del coordinato da tavola un altro caratteristico contrassegno.

Gli ovetti bianchi di plastica da decorare li trovate in qualsiasi cartoleria, da @flyingtigercopenhagen o in qualche bazar di cineserie!!!

Immancabile la ghirlanda di conigli…se fatta con avanzi di giornale è la migliore…e la coda? Un semplice batuffolo di cotone!

Infine ma non per importanza minore, l’albero di Pasqua…sempre bello da realizzare e personalizzare.



Per realizzarlo vi basteranno dei rami secchi o fioriti e per decorarlo , uova neutre, colorate e fili di luci , cotone o sagome ritagliate.

Massima fantasia , sbizzarritevi il più possibile , iniziate con un’idea per finirla con tutt’altro…dopotutto il colore è poesia dell’anima!

Buon divertimento!

Tata

Rispondi