Quando si parla delle donne e delle loro ambizioni…vi presento “Topettino”, new brand “made in mamma💕”

Le mamme,cosa non farebbero per i propri bambini e per realizzare le aspirazioni del cuore…

Care amiche oggi vi parlo di una bella storia, di un sogno che una donna aveva adagiato in un cassetto per poi trasformarlo in realtà.

Scrivo questo articolo nel mio blog con un sentimento particolare, perché la persona di cui vi parlerò e del suo bel progetto era una mia collega.

Non è semplice abbandonare un lavoro sicuro per inseguire i sogni, le aspirazioni personali e dedicare corpo ed anima per quello in cui si crede.

Petra Cucci lo ha fatto, la spinta giusta è stata data oltre che dalla sua passione, anche dall’amore infinito per i suoi bimbi per i quali ha iniziato a cucire i primi costumini, stanca di trovare nel mercato costumi tutti uguali e in tessuti sintetici di scarsa fattura.

Petra voleva il meglio per i i suoi bimbi, Caterina e Riccardo, quindi è venuto da sé che indossassero solo prodotti di prima qualità e in puro cotone Made in Italy.

Da qui è nata l’idea di Topettino (nome che Petra usa nel calore della sua quotidianità per chiamare i suoi bimbi), un brand dai toni shabby, con deliziose tonalità pastello e realizzati in modo artigianale per bimbi da due ad otto anni.

La ricercatezza di Topettino soddisfa i gusti di grandi e piccini per la praticità e il comfort che offre ai bambini ma anche per le fantasie delicate che conquistano i genitori e che sono realizzate in un laboratorio artigianale di famiglia.

La linea primavera estate 2018, per il suo debutto è composta da mutandine e boxerini abbinati ai teli mare coordinati i quattro fantasie per tipologia. La cura dei dettagli e delle finiture è per Petra talmente importante da non permettere una produzione troppo vasta, ma una piccola e selezionata quantità che arriva a chi fa i suoi acquisti in una scatola di latta riutilizzabile, la Topettino box dal design raffinato.

Ogni modellino realizzato da Petra è testato dai suoi piccoli in ambientazione marina e tiene conto delle esigenze di comfort, praticità ed entusiamo di ogni bimbo.

Petra ha un carattere solare ed estroso, sempre attenta alle esigenze del prossimo e con un gusto del bello che la contraddistingue, per questo motivo mi sento di dire che ogni suo articolo è creato con il cuore.

Il marchio s’ispira a uno stile ben riconoscibile, mix di ricercatezza e funzionalità, estetica e semplicità, bellezza e salute che in primis una mamma vorrebbe per i suoi cuccioli, oltre che una manager.

Ho chiesto a Petra perché io da mamma dovrei scegliere di acquistare Topettino per il mio Tommaso e lei mi ha dato sette motivi per amarlo,ve li lascio qui sotto⬇️

7 motivi per amare Topettino

• Tutti i prodotti nascono per rispondere ai piccoli bisogni reali dei bimbi al mare
• Il gusto di mamma e papà con la fantasia dei piccoli sono coordinati con i costumi e i teli mare nell’ottica “mini me”
• Vengono usati solo materiali di pregio, selezionati con cura, naturali e delicati sulla pelle
• Si presta attenzione alla comodità e vestibilità dei capi strizzando l’occhio all’estetica
• Ogni capo esprime la semplicità della tradizione ma anche l’eleganza del design contemporaneo
• L’intera produzione è realizzata da laboratori sartoriali italiani dallo standard qualitativo elevato
• La collezione esprime la qualità artigianale e la bellezza dello stile italiano

Se volete acquistare Topettino per i vostri bimbi cliccate Qui

Topettino è anche in instagram➡️Qui

Io vi abbraccio e ricordatevi di splendere.

Caterina Pettenello

www.personalshopperglamour.it

blog.personalshopperglamour.it

Una domenica tra i bijoux.

Una domenica alternativa quella del 22 ottobre, marito e figlio al cinema ed io sola a provare dei bijoux strepitosi, quali?
Quelli di LK-Lokers, ideati da Federica ed Elisabetta, particolarissimi gioielli in pelle personalizzabili anche a seconda degli accostamenti e delle esigenze di outfit, quindi perfetti anche per le mie clienti e per me.
Una collezione originale e coloratissima, non vi nego il mio imbarazzo nella scelta tra gli svariati modelli, avrei comperato proprio tutto.
Complici anche la simpatia e la cordialità di Elisabetta e Federica, due padrone di casa strepitose che mi hanno fatta sentire accolta come se le avessi conosciute da sempre.
Non ho potuto resistere alla tentazione di fare il mio acquisto per portarmi a casa un ricordo prezioso della giornata e l’originalità dei bijoux LK Lockers
La mia scelta è ricaduta su dei raffinatissimi orecchini in color oro, argento e nero, dediti a completare un outfit da sera che indosserò per un’occasione particolare con il capello raccolto con un tubino con gli stessi colori.
Ho scelto quest’orecchino perché molto luminoso e sono sicura che mi darà una luce particolare al viso.
Amiche, credetemi, Elisabetta e Federica sono vulcani di idee ed hanno davvero dei bei progetti nel cassetto che potrete scoprire solo seguendo LK Lockers , io per il momento non ve li posso svelare.
Però  una piccola anticipazione si che ve la posso dare, ovvero la collaborazione con una collega che produce bijoux in metallo, Juicystones, dal cui connubio è nato un particolare gioiello con anima in rame ed esterno in pelle che lo  rende estremamente modellabile e che come vedrete nella gallery non ho resistito dall’indossare.
Vi consiglio i gioielli LK Lockers perché sono ovviamente molto belli, ma non solo, anche perché potrete avere il piacere di indossare dei modelli molto grandi e particolari senza sentire alcun peso su lobi, collo e polsi poiché sono leggerissimi.
Non perdetevi la gallery qui di seguito è soprattutto non fatevi sfuggire l’occasione di avere un gioiello LK Lockers.
Un abbraccio e ricordatevi di splendere.

Caterina Pettenello
Personalshopper e fashionblogger per brand emergenti ( ma non solo 😜 )

http://blog.personalshopperglamour.it
http://www.personalshopperglamour.it

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

                      I miei ❤❤❤

Arquà Petrarca, nella valle delle giuggiole.

Ho sognato di scrivere un articolo bellissimo e ho sognato di essere nella mia terra.
Credo che per l’intensità con cui ho vissuto e passeggiato per quello che è  considerato uno dei venti borghi più belli d’Italia forse il mio sogno si stia realizzando.
Vi sto parlando di Arquà Petrarca, un posto incantato che si schiude arroccato ai piedi di due monti, tra le meraviglie dei Colli Euganei.
La vallata che si apre nei pressi di questo ridente borgo è un meraviglioso susseguirsi di colori e nella stagione autunnale offre degli scorci che sembrano pitture impressioniste.
Io ho deciso di passare con la mia famiglia due domeniche di seguito, gustando ed assaporando tutto quello che la natura e il borgo potevano offrirmi.
Restate con me in questo racconto💕

8 OTTOBRE, MA VOI LA CONOSCETE LA FESTA DELLE GIUGGIOLE?

Socchiudete gli occhi per un attimo ed immaginate di essere ritornati al passato, l’epoca è  quella medioevale.
Gli abiti dei mercanti sono quelli di un tempo ed i banchi in cui è esposta la mercanzia sono pittoreschi carri o vecchi tavolini adornati di sacco si juta.
Siete di colpo catapultati nell’Arquà Petrarca  solcata dai passi del famoso Francesco Petrarca e da cui il ridente paesino prende il nome.
Sopra i banchi cibi poveri ma naturali, i frutti della terra; castagne, melograni, miele, fave e giuggiole famose in questa località per la copiosa produzione.
Un famoso proverbio dice ” Te si in brodo di giuggiole” ovvero sei molto felice ed entusiasta, ma in realtà il brodo di giuggiole esiste veramente ed è  un liquore meraviglioso che si estrae da questo frutto con una ricetta esclusiva di Arquà Petrarca e che è prodotto rinomato e ricercato.
Passeggiando nel piccolo borgo medievale si scorgono in tutte le direzioni gli alberi di giuggiolo, utilizzato oltre che per ricavare il prezioso liquore, anche in cucina per svariate ricette.
Non solo le tradizioni della terra sono famose durante questa allegra e caotica giornata, ma anche gli spettacoli musicali, le esposizioni d’arte, di artigianato e i manufatti di antiche tradizioni, il tutto ricamato in un festoso contesto medioevale.
La mia curiosità e il mio gusto per il bello mi hanno portato a conoscere anche un negozio delizioso di home decor proprio lungo la via principale che solca e taglia a metà il paese.
Il nome è Terre Bianche, qui potete trovare lenzuola in lino grezzo, candele, vettovaglie, profumi per ambiente e ogni articolo particolare per arredare in maniera originale la casa, oltre che vini e oli del territorio da degustare.
Io e la mia famiglia, ma soprattutto il mio Tommaso abbiamo vissuto in un clima di caotica spensieratezza una domenica di tiepido sole autunnale facendoci la promessa che ci saremmo ritornati la domenica successiva per scovare in maniera più tranquilla altri tesori di questa terra.

-15 ottobre, tra antiquariato, tradizioni e tranquillità.

Stanchi della vita frenetica di città e dei mille impegni che la vita ci riserva io, mio marito e il piccolo Tommy abbiamo deciso di staccare la spina per la seconda domenica di seguito ad Arquà Petrarca,complice la giornata calda e soleggiata di un ottobre che non vuole cedere il passo all’autunno, ma vuole conservare con se gli ultimi calori estivi.
Il passo è lento in questa giornata, chiacchiericci flebili di turisti inglesi rompono il silenzioso paesino.
Ci sono preparativi composti e rispettosi per non invadere la quiete dell’antico borgo in quel che è un mercatino rionale di tradizioni ed antiquariato.
Le vie sono le stesse, ma il sapore che si respira è molto più pacato.
Posso godermi il paesaggio e fare le foto tranquillamente scovando anche delle locande tipiche.
In una di queste, L’Osteria al Guerriero abbiamo avuto il piacere di pranzare con cibi tipici serviti da un’accoglienza e simpatia ineccepibili.
Pietanze fatte in casa e sapori unici serviti come da tradizione.
Dopo pranzo, ci siamo beati di una passeggiata in assoluta tranquillità soffermandoci a visitare il piccolo mercato e a fotografare giardini,  b&b e tutto quello che il borgo aveva da offrire.
Una deliziosa signora chiamandomi sull’uscio della sua casa e indicando la sua mercanzia fatta di zucche e rossi melograni ci ha offerto qualche pezzo del fresco e succoso frutto dissetandoci e spiegando ci le proprietà benefiche ivi contenute.
Poco distante dalla sua abitazione un particolare bed e breakfast ha attirato la mia attenzione per l’insegna e la cura degli spazi.
Si tratta del B&B “Al borgo”, luogo incantato con vista da togliere il respiro, posto che consiglierei a chiunque volesse visitare e rilassarsi qualche giorno in questa località della provincia Padovana.
Che dire…beh potrei parlarvi di Arquà Petrarca e di tutto quello che abbiamo fatto  ancora per molto, ma in realtà vi invito a visitare questa meraviglia e percepire le vostre emozioni come ho fatto io, perché le belle sensazioni restano nel cuore di tutti per sempre come queste due giornate nel mio.
P.s. Dimenticavo un gigantesco cuore di Alessio B è dipinto quasi a carpire le emozioni dei turisti !!!
Vi lascio alla gallery.
Un bacio e ricordatevi di splendere!

Caterina Pettenello
Personalshopper e fashionblogger per brand emergenti ( ma non solo 😜 ).
Questa volta in travel !!!

http://www.personalshopperglamour.it
http://blog.personalshopperglamour.it

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

Il sogno della Provenza nella lingerie “comptoirdesdessous”

Non stavo nella pelle nell’attesa che arrivasse il mio pacco dalla Francia,
Non vedevo l’ora di scartare il mio pacchettino con della lingerie tutta per me e bianca, il mio colore preferito dell’estate.
Il bianco è legato al mare, al profumo di sale, al candore del sole, provate a  rilassarvi nella vostra terrazza, con la brezza che vi accarezza la pelle e chiudete gli occhi provando ad immaginare di essere nelle coste francesi, Cannes, Montecarlo, Nizza o Saint Tropez dove passeggiava la divina Brigitte Bardot.
Da questi posti che vi ho appena nominato e che ho visitato in uno dei miei viaggi più belli nasce l’azienda comptoirdesdessous.com, specializzata in lingerie Francese di alta qualità.

STORIA
Comptoir des dessous nasce dall’esperienza di due sorelle nel mondo della lingerie femminile, Anne ed Hélène.
Anne dapprima dopo un’ esperienza nei grandi magazzini, fu nominata responsabile del reparto lingerie a Galeries la Fayette e da qui incominciò il suo amore per il prodotto fino a non staccarsene più e a portare avanti un progetto tutto suo.
Nel 1994 elabora con il marito il concetto di multistore di intimo e fonda “Secret Dessous ” a Toulouse.
Il Brand si fa strada in modo prorompente e riscuote un grande successo, tanto da aprire le sue boutique a Marsiglia, Nizza, Montpellier, Parigi  e Aix-en-Provence.
Ed ecco che nel 1999 anche la sorella Hélène si unisce ad Anne e per dieci anni le due sorelle lavoreranno con le più prestigiose marche di lingerie per ogni collezione, offrendo una vasta scelta di corsetteria e lingerie soddisfando tutte le esigenze della clientela.
Nel 2008 la catena di negozi “Secret Dessous” viene venduta per rinascere con il marchio Etam.
Dal 2009 Anne ed Hélène fondano quello che oggi è  il riferimento per tutte le donne nel campo del l’intimo;
http://www.comptoirdesdessous.com  specializzato in varie marche di lingerie.
Alla fine del 2014 Anne ed Hélène incontrano Thierry, specialista della vendita in internet di intimo maschile dal 2003 e finalmente nel 2016 viene fondata
http://www.comptoirdesdessous.com
con la nuova società.

VALORI
www.comptoirdesdessous.com
 è stato creato e pensato per consentire a tutte le donne di scegliere la lingerie più  adatta alla fisicità e al modo di essere di ognuna di noi.
Nel sito potrete trovare una vasta gamma di prodotti in linea con le tendenze moda e di moltissime marche.
Su www.comptoirdesdessous.com troverete una scelta infinita di reggiseni, mutandine, stringhe, shorties ma anche reggicalze e molto altro, in grado di soddisfare ogni vostro desiderio.
Ma comptoirdesdessous.com è  anche una profonda ricerca di materiali che sono sempre di prima qualità e comfort per la vita di tutti i giorni e tutto questo sia nella microfibra che nei pizzi.

PER I MOMENTI PIÙ IMPORTANTI DELLA VOSTRA VITA.

Proprio così, comptoirdesdessous.com è  anche specializzato per i momenti più importanti della vita come il matrimonio, proponendo  una vasta scelta di lingerie per il giorno del si.
Io mi sono letteralmente persa a guardare la parte riservata a questo importante avvenimento, la lingerie è proprio da sogno.

E VENIAMO A ME

Come sapete, se mi conoscete non sono di certo un’influencer con taglia piccola, eh già, porto una 48 e non me ne vergogno anche se a volte vorrei provare l’ebbrezza di stare dentro una 42, ma che ci posso fare se sono una buongustaia?
Credo finirò all’inferno nel girone dei golosi.
E per fortuna che ci sono aziende come
comptoirdesdessous.com che pensano anche alle donne formose che nei negozi di lingerie si sentono delle extraterrestri perché non trovano mai la loro taglia o non hanno la scelta che desiderano.
Quindi mie care amiche curvy, se volete sentirvi sexy e trovare la vostra taglia ricordate che su comptoirdesdessous.com
potete trovare reggiseni fino alla coppa k e lingerie di qualità anche per voi.
Dentro al mio pacchettino  con una confezione in toulle bianco e avvolto in una carta verde cedro, il colore Pantone dell’anno, ho trovato un completo strepitoso della linea Aubade, rigorosamente total white, un reggiseno con dettagli  in pizzo e la culotte uguale. D’estate adoro vestirmi di bianco, il candore risalta l’abbronzatura e di sicuro l’intimo deve essere in abbinata.
I materiali utilizzati sono pregiati e raffinati, perché la lingerie deve essere un capo importante come l’abbigliamento.
Ultima cosa che vorrei sottolineare è il servizio eccellente con le consegne veloci, reso facile e i consigli per aiutarvi a fare la scelta migliore. 
Se avete ripensamenti potete restituire i capi scelti e ordinarne altri.
Care amiche, se siete stanche di girare per negozi e non trovate mai quello che desiderate o qualcosa di sfizioso, fatelo comodamente da casa vostra, in uno dei più grandi cataloghi online di lingerie, e se volete, perché no…scegliete qualcosa anche per il vostro compagno, comptoirdesdessous.com sarà felice di accontentarvi.
Vi lascio alla gallery, un bacio e ricordatevi di splendere.

Caterina Pettenello
Personalshopper e fashionblogger per brand emergenti ( ma non solo 😜 )

La lingerie è gentilmente concessa da:
http://www.comptoirdesdessous.com

http://www.personalshopperglamour.it
http://blog.personalshopperglamour.it

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

“My artistic bag” borse d’autore.

Lei è  Patrizia Pavanini,
Stupenda signora Padovana con una grandissima passione per l’arte e tutte le sue declinazioni.
Per anni titolare di una prestigiosa scuola di danza ed oggi la più grande fan delle opere d’arte del marito, Giuseppe Pavanini.
Un amore così  grande per le opere pittoriche del marito tanto da volerle realizzare in una collezione di borse speciali.

image

L’idea di Patrizia ha preso forma da un viaggio in California, nel corso del quale durante una passeggiata in Rodeo Roads ha notato nelle vetrine delle boutique più prestigiose alcune borse in canvas riproducenti opere di artisti contemporanei americani. 

“Da qui è  nata My artistic bag ” dice Patrizia, una borsa di classe, realizzata a Modena in pregiata pelle da artigiani italiani  esperti solo ed esclusivamente utilizzando prodotti di prima qualità.
Le stampe rappresentate nelle borse sono pitture astratte del marito di Patrizia presentate in diverse personali nel comune di Padova.
Realizzate su basi di pellami neri,testa di moro e colorati,tra cui il giallo e il dorato,le borse “My artistic bag” sono veri oggetti del desiderio.
Le pitture astratte prendono vita nel movimento morbido della pelle in cui sono realizzate le borse e sono splendide abbinate a vari outfit.

image

image

Nella foto che vedete sopra indosso la mia preferita in bianco e nero,ma la scelta è  realmente difficile.
Le borse realizzate da Patrizia la rappresentano in tutta la sua essenza ,estrose,allegre,stilose,fashion e con carattere.

Adesso Patrizia è  a prendere ispirazione per le sue nuove idee da realizzare a Capri, ma potete contattarla o contattare me per vedere le sue meraviglie che dal vero sono irresistibili.

Caterina Pettenello
Personalshopper e fashionblogger per brand emergenti ( e non solo 😜 ) www.personalshopperglamour.it

Stylettissimo e Personalshopperglamour per Milena Andrade.

image

L’8 luglio la stilista Milena Andrade ha aperto le porte del suo show room a me e Manuela Pozzoli .

Personalshopperglamour  e Stylettissimo insieme a vedere una collezione unica nel suo genere.

image

Milena Andrade è  una ragazza brasiliana di origini italiane che ha fatto della sua passione per la moda coltivata a Milano, una professione.
Motivata da questo spirito incomincia a disegnare capi unici e a produrli lavorandoli a mano e rendendoli speciali.
Oggi sono speciali i suoi jeans, originalissimi ,confezionati con materiali pregiati e nati e testati nella realtà della moda milanese in cui incomincia e rafforza il suo successo di style director.

image

image

Il tessuto dei suoi jeans è  di prima qualità e massimo comfort totally made in Italy.
Della collezione di Milena difficile non innamorarsi, tagli unici,stampe dipinte a mano ed un tessuto dal comfort irrinunciabile e tecnologico, studiato da un team di professionisti per dare una vestibilità perfetta e versatile, creata per contenere le forme adattandosi alla fisicità  di ogni donna.

image

image

image

Il tessuto dei pantaloni “Milena Andrade collection” con  “tecnologia emana di Rhodia”è  veramente innovativo, costituito  da una microfibra che vede incorporati dei cristalli minerali bioattivi per un effetto benefico della pelle donandole un aspetto più  tonico ,il tutto riconosciuto e garantito da test effettuati nei migliori  laboratori cosmetici.

image

image

Una collezione collezione originale e molto accattivante quella di Milena Andrade ,unica nel suo genere che unisce il fashion alla praticità.
Davvero impossibile scegliere solo un modello.
Il mio capo preferito?
Un gilet stilosissimo che mi ha rapito il cuore…❤❤❤

image

Un grazie particolare oltre che a Milena Andrade,fashion designer,anche a No words comunication service.

Caterina Pettenello
Personalshopper e fashionblogger per brand emergenti. ( E non solo 😜 )
www.personalshopperglamour.it

B CONCEPT..unico come il suo ideatore.

Avete presente un personaggio eclettico..in costante evoluzione,una mente rivoluzionaria e alla costante ricerca di idee e di sé stesso,una mina vagante nel campo della moda…concentrato perennemente sulla realizzazione del suo sogno e su nuovi tessuti da provare nuove stampe da ideare,il tutto esattamente in perfetta controtendenza con quello che si vede ogni giorno girando per I negozi di abbigliamento, perché lui è pura autonomia stilistica.
Io definirei così  Massimo Giuntoli,simpatico ,estroverso uomo dal corpo tatuato di quella che è la sua vita fuori dagli schemi.
Ideatore di “b concept” nuovo marchio che da poche settimane ha aperto le porte nella nostra città, ma che già esiste con successo nelle piazze di Mestre e Treviso,definisce le sue creazioni realizzate solo per chi vuole distinguersi!

image

In Boutique dove potete  trovarlo saltuariamente, visto che è  la mente creativa, tiene sia la linea uomo che la linea donna.

image

image

Un susseguirsi di colori e fantasie personalmente create ed ideate da lui e sapientemente abbinate ad accessori di design come anelli e bracciali ad ornare gli outfits appesi nei corner.

image

image

Uno shop total black, assolutamente trendy e riconoscibilissimo, in cui si esaltano ed emergono i prodotti fashion tra accattivanti sfaccettature di borchie e microluminescenze di glitter e pailettes per la donna è l’esuberanza rock del prodotto maschile.
I tessuti sono assolutamente “so comfortable”,cotoni stretch ,e capi fittati ma morbidi nei movimenti del corpo.
B CONCEPT vi aspetta in Via Altinate a Padova  di fronte a Coin,se siete fortunati ad accogliervi potrete trovare  la vivace presenza di Massimo Giuntoli.

image

Caterina Pettenello
www.personalshopperglamour.it