Misslemonade 🍋

E anche Agosto è arrivato!!! Buon sabato Personal shoppine ☺️!

Lo so l’estate, come stagione, non si capisce perché vola troppo in fretta… e arrivano puntuali come un orologio svizzero le anticipazioni autunno/inverno!

Diciamo che per natura, preferisco la stagione attuale, ma per deformazione professionale non posso che scrivervi che la prossima collezione in arrivo è l’unica nota positiva dell’autunno.

I colori come nella natura, iniziano a cambiare anche nella moda, in un certo senso è come se lentamente si spegnessero per entrare nelle tonalità più pacate, meno brillanti che denotano un certo equilibrio con il clima.

Questa linea che vi ho appena presentato la trovate da @misslemonade_kidstore, ma la cosa davvero interessante è che qui vi perderete in un vero e proprio shop on Line!

Infatti la galleria è ampia non solo per la parte abbigliamento ma anche per quello che riguarda le novità per la casa, per le mamme e per le cose più originali e particolari dal sapore nordico.

Vi ho stupite? Spero proprio di sì! Ma tranquille questa era solo una parentesi… buona continuazione d’estate!

Tata

C’era una volta

Un piccolo gruppo di amici , nelle bellissime e lunghissime giornate d’estate, giocavano spensierati nei luoghi di casa. Un pomeriggio si rinchiusero in un centro commerciale per il troppo caldo a ritrovare un po’ di refrigerio…

Non si accorsero del passare delle ore, e si ritrovarono chiusi per una notte intera in un bellissimo negozio per bambini … 😂😂😂😂

Ecco questa era la storia che spesso raccontavo a mia mamma o ai miei amici… gli altri desideravano negozi di giocattoli, di dolci… insomma un vero e proprio riassunto di storie fantastiche!

Un tuffo nel passato, del c’era una volta … perché il tema dei bambini racchiude anche una parte di storie e di abiti sognanti.

Mi sono persa ad occhi aperti in una carrellata di foto… che mi fanno rimpiangere il fatto di non essere bambina ai giorni d’oggi!!!

Una scelta di outfit strepitosi, di tessuti, di accessori che solo nelle fiabe che mi raccontavo potevano esistere… oggi la scelta è vastissima, ed ogni giorno scopro brand notevoli che mi fanno solo venire voglia di fare shopping!

Ecco come sempre nelle storie c’e Un lieto fine… lo shop on Line di questi splendidi abiti …lo trovate da…

Sogno di una notte di mezza estate.

Buon sabato Personal Shoppine!

Ho pensato proprio a voi in questi giorni, e mi sono chiesta che cosa potevo scrivervi per mantenere le vostre aspettative in fatto di moda bambino ancora una volta soddisfacenti…

In questo periodo in cui il caldo non fa di certo pensare alla prossima stagione, ma anzi vi state godendo appieno questa meravigliosa estate 2019, nel pieno regime saldi… beh non potevo che darvi alcuni semplici consigli sui capi must da avere a tutti i costi nell’armadio dei vostri piccoli Fashion lovers.

Quando si tratta di saldi, in generale, mi piace trovare il pezzo più importante che desideravo ma furbo… nel senso che non ha una data di scadenza … mi spiego meglio!

Generalmente i bambini si sa crescono in fretta e spesso le taglie poi scappano… quindi tendo a non spendere mai troppo se non per cose invernali quali Giubbotti cappotti berretti ecc ecc.

Nel caso specifico di questi saldi estivi invece tendo a comprare tessuti che andranno sempre ,di stagione in stagione e che non stancheranno mai noi mamme ma che per il taglio che hanno andranno bene per alcune stagioni.

Lino forever, se prendete i pantaloncini con elastico sicuramente la potrete utilizzare anche la stagione successiva il Lino è intramontabile , il bianco pure!
La maxi tuta , prima andrà con il risvolto poi cadrà giusta infine potrete farla tagliare da una brava sarta e diventerà una tuta con pantaloncini corti 😉😉
Lino in tutte le versioni, anche nella formula abito a bretella andrà sicuramente per alcune stagioni
Abito dalla linea pura e liscia nel tempo potrebbe diventare una maxi maglia da abbinare degli short
Cotone garzato, in versione abito e come sopra nel tempo può diventare una camicetta da abbinare a leggins, gonne o pantaloncini
Cotone garzato
Questo Lino color crema è un’intramontabile per ogni stagione estiva

Lo stesso concetto di saldi lo applico anche per me, mi prendo l’abito dei miei sogni a metà prezzo per ammortizzarlo nel tempo e concedendomi quel piccolo lusso che normalmente non potrei ( lo vedrete presto nelle mie stories di Instagram @tatasnob).

Ah dimenticavo tutti questi meravigliosi outfit li potrete trovare on Line da :

Tata

Sogno D’estate

Buon sabato Personal shoppine!

I giorni trascorsi spensierati lontano dalla città, il ritmo lento della natura , ha cullato il mio spirito e il mio stile …sono tornata a casa con un bagaglio in più… e non parlo di oggetti ,vestiti, cibo o cose per la casa… ma di un carico di energia, di pensieri e ispirazioni nuovi.

Il mio lavoro, mi permette di gestire il mio tempo, spesso lo dedico alla continua ricerca di cose uniche da condividere con voi!

Questa settimana mi sono ricordata dei meravigliosi cappelli che ho visto in Puglia…tra l’altro lo trovo un accessorio davvero molto elegante che permette di definire un outfit in qualsiasi stagione.

L’eleganza di questo Top abbinato al suo shorts in denim ( little Marc Jacobs) abbinato a questo cappello in rafia dalla falda larga di @vestopazzo )

In questa stagione… sarà per l’amore che provo per essa, sarà per i colori della natura e delle persone…l’ispirazione è a portata di testa, 😉 un vero Sogno D’Estate!

Abito in crepe’ con maniche a sbuffo con cappello di rafia @vestopazzo
Top in sangallo coordinato con il pantalone a sigaretta cappello a falda larghissima di @filippolaterza
Tre nuance di Bianchi caratterizza la bellezza bucolica delle tre bimbe che portano cappelli @vestopazzo
Atmosfera spensierata per i look super allegri e colorati delle bimbe riconoscibile @emiliopucci cappelli @marzifirenze e @vestopazzo
Delicati abiti di Lino portati su cappelli @filippolaterza
Dopo il bianco, l’azzurro, penso che il blu sia il colore dell’estate

A sabato prossimo

Sogno d’estate

Eleganze Fotografiche: Instagram e la rivoluzione della fotografia.

Buon pomeriggio amici e amiche, oggi parliamo di instagram,ma non quello dei giorni nostri,ma quello alla vecchia maniera che ci ha portato fino alla rivoluzione della fotografia. Perdonate la mia lunga assenza ma tra eventi ( il Pitti uomo) e i viaggi per lavoro ( sono stato a Milano alcune volte per degli eventi e per fashion blogger che hanno richiesto i miei scatti), ho avuto tempo zero per dedicarmi a voi.

Questa settimana non vi parlo di un mio lavoro fotografico ma di un aspetto legato ad esso,vorrei parlare di Instagram di come questa app abbia cambiato la percezione della fotografia moderna.

Oggi tutti noi utilizziamo Instagram per condividere i nostri momenti più importanti oppure come nel mio caso il nostro lavoro.

La fotografia digitale attualmente sta attraversando il periodo più bello e florido da quando sia stata inventata,oggi tutti siamo un po’ fotografi ed Instagram sta prendendo il posto dei nostri cari e vecchi album fotografici.

Ma facciamo un po’di ordine Instagram è nato intorno al 2010 inizialmente come app per sistemi Apple poi nel 2012 è approdato anche su android,esso è ispirato alle vecchie fotografie Polaroid infatti prima era possibile caricare fotografie solo in formato quadrato,col passare degli anni è arrivata la libertà del formato e le stories.

Mi sono sempre chiesto se prima di Instagram e prima delle Polaroid esistesse qualcosa di simile,quindi mi sono messo alla ricerca di materiale in tal senso.

Ad un certo punto mi sono imbattuto in una macchina fotografica degli anni 70/80 della Kodak, che guarda caso portava il nome di “Instamatic” vi ricorda nulla? A me si …per puro caso in un mercatino mi sono imbattuto proprio in una macchina del genere che ho acquistato per pochi euro, ho avuto la fortuna di trovare la scatola completa con tanto di libretto di istruzioni e cubi flash (Ve li ricordate?)

Come vedrete dopo dalle foto la macchina aveva come formato il quadrato (Instagram ancora una volta mi viene in mente) infatti produceva negativi (pellicole) da 28*28 mm.

Ne esistevano alcuni modelli ma quella in mio possesso è la “Instamatic 255 X”

Tra le impostazioni ci sono i programmi automatici e poi ha la messa a fuoco manuale con la scala delle distanze.

Scusate se mi sono dilungato ma tutto questo mega “pippone” per dirvi che il presente ed il futuro non esistono senza passato tutto ciò che oggi sembra normale ha preso ispirazione da qualcosa che esisteva anche in passato, oggi tutti noi abbiamo tantissime foto su Instagram, strumento che adoro e che oggi apre le porte del business, ma a volte però se posso permettermi, prendete le vostre foto e stampatele perché i smartphone il Cloud gli hard disk non sono eterni una foto stampata invece si… invecchierà con voi e avrà al suo fianco le stesse emozioni di quel giorno, ora vi lascio qualche foto….buona lettura!!!!!!!

Ovviamente seguitemi sui miei canali social,vi aspetto!!!!

Carlo Campi

Alchimillakids

Care lettrici, questo sabato vi scrivo da una location particolarmente suggestiva, dove ho trovato facile ispirazione fotografica per descrivervi il bellissimo e particolare Brand di cui oggi vi voglio far conoscere : @alchimillakids e @alchimillafashionwoman.

Sono nella città bianca per eccellenza :Ostuni in Puglia , e se penso a come descrivere l’estate… beh non c’e Posto migliore! Caldo cicaloso, azzurritudine, la città che si divide tra vecchia e nuova in scorci incantevoli, da un vento che solletica il naso che profuma di mare.

Alchimilla nasce a Parma nel 2011 come marca di abbigliamento per bambini dai 0- 14 anni. I suoi abiti easy-chic  ricordano l’importanza dei tessuti e del made in Italy.  Impresa tutta al femminile formata da mamme e zie tutte con lo stesso comune denominatore: l’amore per i bambini.

Capi di tendenza e alla moda creati con passione e semplicità, molto raffinati di facile vestibilita’ che regalano “crocantezza” al tessuto e perfetti per ogni occasione.

I capi di Alchimilla vestono anche le Donne, quindi è bellissimo vedere le fantasie e le creazioni degli abiti portati da madre e figlie.

Sono tutti capi conosciuti perché pubblicati nelle riviste del settore più importanti come : Vogue bambini , Vanity Fair  e sono stati indossati da piccole celebrities come Suri Cruise, Honor Marie  e Alba Warren.

Basta, il tempo richiede l’impatto fotografico a voi la bellezza dell’abito in fantasia ciliegia chiamato Clotilde!

Abito Clotilde nella variante Blu
La curiosità è donna …
E per chi ama le righe


Alla prossima settimana, intanto mi godo un po’ di meritato relax 😎

Baci al profumo di Puglia

Tata

La mia passione per il gipsy!

Care amiche,Finalmente l’estate è arrivata e con essa la mia passione per il gipsy!

Non è la prima volta che scrivo di gipsy e se non avete letto uno dei miei primi articoli ve linko qui a fianco 👉 “Oggi sono gipsy chic”

Questa tendenza è stata presentata anche dalla mia cara Tatasnob nel suo articolo di poco tempo fa se ve lo siete perso eccolo 👉”Boho Chic

Uno stile che mi ispira una freschezza unica, i sapori e i colori dell’estate, una tendenza unica.

I miei preferiti sono quelli di

Antica Sartoria 👈 ( guardate il sito per vedere la nuova collezione) tutte le estati ne acquisto almeno uno.

Li trovo strepitosi sia nelle versioni colorate che in candido bianco.

Ci sono comunque diverse aziende che propongono abbigliamento boho!

In estate avete solo l’imbarazzo della scelta.

Lo stile boho, gipsy è sinonimo di abbigliamento sbarazzino, ma totalmente particolare e colorato.

Il tripudio di questo stile si è verificato negli anni 70, in cui divenne un must have e la grinta del mood fu così forte da arrivare impetuosa fino ai giorni nostri.

I motivi e il significato dello stile divennero il simbolo per eccellenza dello stile hippie, mixato a frange, fiori e pantaloni scampanati abbinati a top supercolorati e con maniche ampie.

Tutto questo si ripete e si riflette nella moda estiva di tutti gli anni.

Quindi care amiche sbizzarritevi nei vostri acquisti di abiti totalgipsy e mandatemi un milione di foto!

Buona visione della gallery!

Spero vi sia di ispirazione!

Caterina.

Please Fashion

Buon sabato Personal Shoppine!

Oggi parliamo di PLEASE FASHION

Chi mi conosce da tempo dovrebbe ricordarsi dell’epoca dello street Memo style ( era una sezione moda dove si postavano i propri look) . Era una spazio molto divertente dove ho conosciuto tantissime di voi, e negli anni ci siamo poi tutte ritrovate in Instagram.

In quegli anni non avevo ancora figli e dal mio vecchio ufficio postavo outfit giornalieri. Con una macchina digitale scattavo foto e poi li postavo sullo street memo e tante di voi, ancora oggi mi dicono che grazie a me avevano conosciuto un brand di jeans fantastico : cliccate qui👉@pleasefashion !

Ancora oggi sorrido e ancora oggi compro i loro jeans… ma perché questa premessa?!

Beh perché da pochi anni a questa parte Please ha allargato le sue creazioni ( per la mia grande gioia ) al mondo della moda bimbi.

Come allora ho deciso di scrivervi di loro perché ancora una volta hanno cavalcato l’onda giusta per i piccoli Fashion Addict!!!

Capi di tendenza, alla moda che richiamano la tipologia stilista adulta. Partendo dalla sezione baby fino a quella teen.

Look molto street
Parola d’ordine denim

Questa che avete appena visitato è la campagna attuale Spring/Summer 2019, ma nel sito troverete lo shop on Line con le varie categorie ed una selezione di capi più eleganti.

Buon shopping e se avete voglia come un tempo di postare foto invece dei voi ma dei vostri figli … #streetmemokids !

Tata

Eleganze Fotografiche: le mie foto per “Calzature Alverso”

Buongirno a tutti voi che seguite questa rubrica che parla di fotografia ma anche di storie di aziende che lavorano con professionalità artigianale, curiosi di vedere le mie foto per Calzature Alverso?

Questa settimana voglio parlarvi di un servizio fotografico che ho fatto presso un  rinomato calzaturificio, un giusto  modo per valorizzare e risaltare delle scarpe di qualità artigianale.

Il calzaturificio “Alverso” (http://www.calzaturealverso.it ) nasce in Toscana durante la prima metà degli anni ’50 producendo scarpe da lavoro, nel corso degli anni i vari artigiani hanno tramandato le tecniche per creare e cucire singolarmente ogni scarpa.

Ho deciso di fotografare queste scarpe perché anche io le indosso e il titolare per cui ho una grande stima è un mio caro amico.

Le nostre sinergie si sono unite per una collaborazione molto stabile!

Nelle foto scattate per voi ho cercato di spiegarvi tutti i passaggi e la qualità artigianale tramandata da generazioni.

Come sapete non sono un blogger, ma un fotografo professionista perciò vi lascio le mie foto, con cui trasmetto me stesso.

Buona visione!

Carlo Campi .

Mare profumo di mare

Finalmente è arrivato Giugno, iniziamo il conto alla rovescia…le scuole stanno per chiudere, i bambini saranno in vacanza e per chi come me ama il mare.. beh ci aspettano spiagge soleggiate, sabbia,mare e tanti costumi da bagno!

Vi avevo già anticipato qualcosa a marzo, ma il tempo non ci ha portato fortuna… e siamo uscite dalle pazzie di Maggio ancora tutti pallidi e senza aver visto una volta le spiagge!!!

No problem, risolviamo subito con tante nuove proposte… e idee Mare per i vostri piccoli Fashion bambini! Anche perché ce ne sono davvero tantissime per tutti i gusti… e potrei scrivervi pagine intere . Iniziamo subito con una carrellata di foto per voi Personal shoppine!


Per chi ama la linea boxer
Colori colori e tante fantasie
Per le bimbe ritorno del costume intero e righe delicate
E righe decise
Abbinata costume accessorio

Incredibile quanti costumi ci siano a disposizione per i nostri piccoli amori … fantasie, floreali, fruttati, colorati … davvero un mondo a disposizione e a prezzi davvero easy.

Adesso godetevi le meritate vacanze e le vostre lunghe giornate di sole ☀️

Buona estate a tutti

Tata

@tatasnob