Bugs Bunny menu!

Sono fatta così… esce un po’ di sole e per me è primavera pure in pieno inverno! Ho voglia di circondarmi di colori vitaminici. E un colore che energizza alla grande è l’arancione! Così oggi ho pensato di proporvi qualche idea in cucina utilizzando le CAROTE.

Come sempre mi frullavano in testa 1000 idee e spero che questa piccola selezione vi piaccia. Sicuramente piacerà a Bugs Bunny ahaha…

dai… via con le ricette veloci:

1. Vellutata di carote con cipolla, spezie e pane nero.


Mettete in un goccio d’olio mezza cipolla bianca con uno spicchio d’aglio e un pizzico di cumino/noce moscata. Cuocete per 5 minuti.
Tritate finemente al mixer 4 carote e unitele al resto.
Aggiungete un bicchiere d’acqua calda e salate.
Cuocete per 10 minuti.
Spegnete il fuoco e aggiungete 5/6 pezzetti di pane nero. Con gli altri fate dei crostini passati nell’olio e aglio.
Frullare la zuppa e servite con crostini e prezzemolo.

2. Spaghettoni con crudaiola di carote e ricotta.


Tritate finemente al mixer un paio di carote.
Aggiungetele a 4 cucchiai di ricotta con sale e olio.
Condite gli spaghettoni e aggiungete prezzemolo e semini.

3. Carote in agrodolce con cipolla e uvetta


Pelate due carote con il pelapatate.
Mettete mezza cipolla bianca tagliata fine sul fuoco con 2 cucchiai di olio a dorare.
Aggiungete le strisce di carota, un cucchiaino di uvetta ammollata 5 minuti in acqua tiepida, un cucchiaino di zucchero e un pizzico di sale.
Sfumate con un cucchiaio di aceto (io avevo balsamico ma va benissimo bianco).
Lasciate evaporare bene ed è pronto.

4. Mug cake con carote, agrumi e mandorle


Tritate finemente al mixer 2 carote, una manciata di mandorle e la buccia bel lavata di 6 mandarinetti cinesi (avanzo delle feste).
Mescolate con 1 uovo, 4 cucchiai di farina, 3 cucchiai di zucchero a velo (avanzi delle feste), un cucchiaino di lievito per dolci, una noce di burro (sciolto a microonde per 1 minuto) e un pizzico di sale.
Usate una tazza alta (mug) come contenitore. Riempitela a metà e cuocete in microonde alla massima potenza per 4 minuti.


Capovolgete e spolverizzate con zucchero a velo.

Se mi seguite vi sarete accorti che di tante idee wow e pratiche vi avevo già parlato… Per ispirarvi scorrete la sezione ‘In Cucina con la Sbozz’ nel blog.

Spignattate!
A martedì prossimo

Rispondi