Boho-Chic

Lo so la mia voglia prematura d’estate… ha ancora tempi di attesa abbastanza lunghi…ma quando arriva la bella stagione, in me si sprigiona un’energia e una voglia di novità pazzesca!

Adoro il caldo perchè ti permette di vestirti con poco e in pochi minuti. Basta appoggiare alla pelle, baciata dal sole, qualcosa di leggero e fresco da farti star bene e in ordine tutto il giorno.

Io adoro lo stile Boho-Chic , perchè confluiscono vari elementi della cultura, BOHEME ed HIPPY e la rendono una moda Altamente femminile, nonostante l’aggettivo sia curioso ed ingannevole…visto che significa ZINGARO, ma essendo accompagnato da CHIC diventa tutto ELEGANTE!

I tessuti sono tutti provenienti da principi Etici , Ecologici e nel pieno rispetto delle dignità umana; gli elementi Boho-Chic includono gonne lunghe svolazzanti, gilet, tuniche, giacche, stivali da cow-boy ,zoccoli, cardigan, ruches, le Hobo-Bag ( borse da vagabondo).

Lo stile Boho-Chic, approdato nel 2005 ha preso sempre più importanza nel nostro quotidiano, divenendo uno stile vero e proprio anche nella moda bambino.

La mussola è la forma di tessuto per eccellenza, un cotone realizzato con filati fini, molto morbido al tatto e trova proprio un grande impiego nella biancheria per neonati, crescendo sempre di più anche nel mondo della moda.

Colori neutri che si adattano alla natura e alla “giungla” cittadina, risaltando la vestibilià minimalista che li caratterizza.

Sarà divertente abbinare, fiocchi, cappelli, fasce, ghirlande di fiori freschi, bretelle, gilet per un uso quotidiano o per qualche evento mondano.

Eh niente… lo so … queste foto vi fanno già voglia d’estate…

Alla prossima settimana

Tata

Rispondi