Il ritorno irruento del total black!

I primi freschetti si sono fatti sentire e con loro si stanno spegnendo i colori vivaci presenti nel nostro animo per dare spazio al signore assoluto e padrone della stagione che sta avanzando, il total black.

Total black is the new color!

Vi vedo già la mattina, avvolte come roll di sushi in alga nera con i vostri abiti assolutamente black, come se foste dentro la coperta di Linus

Care amiche,vi do una notizia,voi potete anche vestire di nero, ma dovete essere sempre impeccabili!

Potete rispolverare gli abiti già esistenti nelle vostre cabine armadio, ma dovete aggiungere un dettaglio superfashion della stagione in corso!

Di seguito vi lascio uno spunto da prendere.

Nelle foto in gallery mi troverete di total black vestita ma con un capo speciale della nuova stagione in corso firmato Zara

Vi sto parlando di una giacca camicia con manica a palloncino, un capo che deve entrare imponente nelle vostre cabine armadio.

Lo trovo un capo passepartout, abbinabile non solo con il nero, ma con tanti outfit!

Vi lascio alla gallery, dopodiché andate a fare shopping!

Un bacio supercurvy!

Caterina!

Blog.personalshopperglamour.it

La mia passione per il gipsy!

Care amiche,Finalmente l’estate è arrivata e con essa la mia passione per il gipsy!

Non è la prima volta che scrivo di gipsy e se non avete letto uno dei miei primi articoli ve linko qui a fianco 👉 “Oggi sono gipsy chic”

Questa tendenza è stata presentata anche dalla mia cara Tatasnob nel suo articolo di poco tempo fa se ve lo siete perso eccolo 👉”Boho Chic

Uno stile che mi ispira una freschezza unica, i sapori e i colori dell’estate, una tendenza unica.

I miei preferiti sono quelli di

Antica Sartoria 👈 ( guardate il sito per vedere la nuova collezione) tutte le estati ne acquisto almeno uno.

Li trovo strepitosi sia nelle versioni colorate che in candido bianco.

Ci sono comunque diverse aziende che propongono abbigliamento boho!

In estate avete solo l’imbarazzo della scelta.

Lo stile boho, gipsy è sinonimo di abbigliamento sbarazzino, ma totalmente particolare e colorato.

Il tripudio di questo stile si è verificato negli anni 70, in cui divenne un must have e la grinta del mood fu così forte da arrivare impetuosa fino ai giorni nostri.

I motivi e il significato dello stile divennero il simbolo per eccellenza dello stile hippie, mixato a frange, fiori e pantaloni scampanati abbinati a top supercolorati e con maniche ampie.

Tutto questo si ripete e si riflette nella moda estiva di tutti gli anni.

Quindi care amiche sbizzarritevi nei vostri acquisti di abiti totalgipsy e mandatemi un milione di foto!

Buona visione della gallery!

Spero vi sia di ispirazione!

Caterina.

Fumettomania, il tuo mood per l’estate!

Buongiorno amiche speciali!

Sapete a cosa mi riferisco parlando di fumettomania?

Intendo un mood che sta andando moltissimo, che è quello di utilizzare i fumetti come stampe per gli abiti.

Io mi sono lasciata travolgere letteralmente da questa tendenza (cosa da non fare😂😂😂).

Scherzo ovviamente, sapete quanto sia appassionata da nuovi trends.

Nelle foto che vi lascerò qui sotto e che ho già postato in instagram qualche giorno fa, mi potrete vedere con 3 look differenti.

Vediamoli insieme:

Il primo, una maxigonna con stampa Muppets show, (chi ha la mia età di sicuro li ricorderà). Io ho abbinato la gonna a un cardigan fucsia che avevo e ci ho strizzato una cintura in vita.

La scarpa?Beh…Non poteva che essere abbinata alla maglia!

Vi piaccio?

Il secondo… una maxi camicia abbottonata davanti che ho abbinato ad un leggins e ad un immancabile tacco alto per dare slancio alla mia figura.

Adoro l’effetto del fumetto a dar movimento al bianco della camicia.

Trovo che sia un outfit veloce e pratico per molte occasioni!

Per finire care amiche vi lascio con un minidress che io ho abbinato sempre al leggins,un mio modo per sentirmi fashion pur essendo in pace con i miei difettucci.

Voi potete abbinarlo anche con un bikers e la gamba nuda.

La cintura strizzata in vita mi piace molto per esaltare la mia fisicità giunonica!

Trucchi del mestiere di una personalshopper !🤪Che dite ragazze?

Vi farete prendere anche voi dalla “fumettomania” fashion?

Un modo di essere belle anche con estrosità.

A noi sperimentare piace sempre!

Vi aspetto nei miei canali social!

Ig: personalshopper_glamour

Fb: personal shopper glamour

Un abbraccio.

Caterina Pettenello

www.personalshopperglamour.it

San Valentino,tutto l’amore in un pensiero!

San Valentino,

La festa degli innamorati, dell’amore, quella festa che…ogni pensiero è un simbolo per rafforzare ancora di più ciò che si prova per il partner o per l’innamorato che ci ha fatto perdere la testa.

Dai disillusi è definita una festa commerciale, forse si, ma cosa c’è di più bello di un giorno completamente dedicato all’amore?

Noi donne poi, siamo delle vere sognatrici, camminiamo con la testa sulle nuvole e pensiamo a cenette romantiche e passeggiate mano nella mano!

Pensiamo anche al pensiero che ci verrà donato insieme alla rosa rossa, simbolo di amore e passione per eccellenza!

Ho fatto un piccolo riassunto fotografico di quello che noi donne vorremmo ricevere, ma uno anche per la parte maschile, perciò amiche leggere bene e ricordate che gli uomini sono diversi da noi.

Sono dei fantastici bambinoni!

Stupiteli con qualcosa di veramente speciale!

Buona lettura, poi mi raccomando fatemi sapere cosa vi è stato regalato e cosa avete donato.😘

-IL SAN VALENTINO PER LEI

1)Rose rosse, mi raccomando! Se regalate un fiore cari maschietti non offrite in questo giorno orchidee, margherite o altro, ma una rosa rossa per evitare crisi di nervi e dubbi sul vostro amore.

2)Un cuore da indossare, il vostro!

Io ho scelto il cuore Dodo di Pomellato, lo trovo chic e perfetto per l’occasione ma l’importante è il simbolo!

Ricevere un cuore da chi si ama è un segno preziosissimo.

3)Un weekend nella città dell’amore.

3 giorni a Parigi?

Così la conquisterete per la vita!

Parigiè la città più romantica del mondo in coppia!

Una passeggiata mano nella mano a Montmartre ✔

Guardare accoccolati la Tour Eiffel ✔

Un bacio appassionato affacciati sulla Senna✔

Volete spiegarmi cosa c’è di più speciale?

4) Una giornata tra coccole e massaggi.

Se volete far felice la vostra compagna regalatele una giornata in spa.

A noi donne piace tantissimo.

Rilassarci tra il tepore delle terme e prenderci cura del nostro corpo insieme all’innamorato…da brividi.

5) Un buono per acquistare le scarpe nel suo negozio preferito!

Si sa cari amici uomini, alle donne piacciono le scarpe e si sa anche che non sono mai troppe!

Se volete stupire la vostra metà regalatele un buono nel suo negozio preferito per acquistare le scarpe della nuova collezione!

Noi donne diciamo…siamo molto scontate… i regali per farci felici sono abbastanza semplici, ma ricordatevi care amiche che per far felice un uomo non dovete pensare con la vostra testa, ma con la loro!

Perciò niente smancerie ma cose che a loro fanno impazzire!!!

1) L’ultimo gioco di Lego!

Come vi dicevo, gli uomini più di noi donne hanno una meravigliosa parte nascosta.

Sanno tornare bambini.

Adorano i Lego anche a 50 anni e non sto scherzando!

Fategli trovare l’ultimo pezzo uscito e sarà per loro un San Valentino indimenticabile!

2) Una visita guidata ad una cantina con degustazione.

Questa ve lo garantisco, è una di quelle sorprese che il vostro uomo non si aspetterebbe mai!

Come stupirlo con effetto wow!

3) Un abbonamento dal barber shop!

Il vostro uomo è New hipster?

Non potete farle un regalo migliore!

Un abbonamento per curare la barba!

Una vera e propria esperienza!

4) I biglietti per vedere il moto gp!

Cioè…potete immaginare regalo migliore?

Ogni commento è superfluo!🤣

Già lì vedo i vostri uomini con la birretta in mano a godersi lo spettacolo.

5)Una cena da uno chef stellato.

Solitamente è un’idea molto apprezzata dalla nostra metà maschile.

Buon vino e una cena deliziosa saranno il giusto mix per una serata speciale.

Che dire care amiche e cari amici…

Vi auguro un San Valentino dolcissimo.

Caterina Pettenello

www.personalshopperglamour.it

blog.personalshopperglamour.it

Ho arredato la mia casa con LionsHome.

Quando abiti da un po’ di tempo in una casa hai voglia di rinnovare l’arredamento e dare nuovo un aspetto ad alcuni angoli con mobili non solo belli, ma anche pratici.

La mia casa ha quattro anni ed un arredamento che ho scelto da sola e con cura, una via di mezzo tra lo stile industrial con accenni di shabby.

Nonostante i miei mobili mi piacciano, ho sempre guardato con occhio critico un tavolo che ho scelto per l’entrata e il divano letto che ho nella mia camera studio, l’uno per niente funzionale e l’altro troppo grande ed ingombrante.

Per questo motivo ho deciso di sostituire entrambi, di concedermi il lusso di cambiarli con una spesa giusta e con delle idee che dessero valore aggiunto ai miei spazi.

Il mio lavoro non mi lascia troppo tempo per girare negozi di arredamento, sono troppo impegnata a fare acquisti in quelli di abbigliamento, così dopo aver visitato diversi siti specializzati nel settore, mi sono affidata alla professionalità di LionsHome, una fantastica e fornitissima piattaforma online con sede a Berlino.

Gli argomenti trattati da Lionshome sono arredamento e lifestyle, con consigli preziosi per chi come me vuole fare acquisti e arredare casa propria, restando tranquillamente seduta in divano, senza rinunciare ai trend del momento.

Vi chiederete di sicuro come si possa arredare casa senza prendere misure e chiedere una consulenza vis a vis ad un operatore del settore specializzato!? Semplice!!! Le informazioni di LionsHome sono dettagliate e una volta prese le misure dei vostri spazi potrete procedere all’acquisto che più vi aggrada, accanto alla vostra scelta troverete tutte le risposte alle vostre domande.

Esiste qualcosa di più semplice e pratico? Vi assicuro di no!

Siete curiosi di sapere come erano arredati i miei due angoli no e cosa ho scelto per rinnovarne il look?

La mia entrata era questa, un tavolo allungabile che ho usato pochissimo e che il mio chihuahua ha utilizzato come tetto della sua cuccia🙂.

Ad oggi avevo bisogno di un mobile funzionale, con una parte di appenderia per mettere i cappotti degli ospiti e delle ante per mettere le scarpe di mio figlio.

La mia scelta è stata di pancia, quello che ho sempre sognato per l’entrata ed in perfetto stile industriale come parte della mia casa!

La trovate nella foto qui sotto👇

Potete fare la vostra scelta per i mobili da ingresso cliccando qui👉 mobili ingresso e vi assicuro che vi si aprirà una grande varietà di soluzioni adatte alle vostre esigenze.

Per la mia camera studio invece, ho pensato di sostituire un letto/divano troppo grande per il mio spazio, incastrato a fatica nel muro a causa di due spalliere laterali leggermente ricurve.👇

La mia scelta è stata dalla selezione letti a scomparsa (👈cliccate per visualizzare la gallery) la seguente👇

Un divano letto molto più funzionale, perfetto per ricevere le mie clienti o i miei amici mentre lavoro e ideale per accogliere gli ospiti che mi vengono a trovare e restano a dormire.

Sono davvero felice di essere capitata nel sito di Lionshome ,una piacevole sorpresa che ho voluto consigliare a tutte voi che mi seguite!

Un modo pratico di arredare la vostra casa, con prodotti selezionati e sempre aggiornati dai migliori negozi di arredamento e da designer specializzati.

Ascoltate la vostra personalshopper,che anche in fatto di arredamento non se la cava male😊!

Un bacio e alla prossima!

Caterina Pettenello

Shopping bag esclusive per le vostre spese e non solo? “Atelier Settembre”

Care amiche, oggi vi racconto di un piccolo e delizioso atelier nato dalla fantasia di Giorgia!

Ho sempre trovato di una noia pazzesca la borsa della spesa, quelle del giorno d’oggi poi…in amido di mais e con resistenza pari a zero…beh direi fastidiose ecco!

Vi posso raccontare le volte che…

A )Mi si sono rotti i manici.

B)Mi è caduto lo yogurt dal fondo della borsetta.

C)La più bella…ho schiantato l’anguria nel pavimento.

Per fortuna il caso a volte è fortuito ed un giorno ad un evento mi sono trovata di fronte a lei, Giorgia Turin, dolcissima ideatrice di “Atelier Settembre” con tutte le sue creazioni, shopping bag coloratissime in tessuto da utilizzare per le spese o come porta pranzo durante le trasferte.

Graphic designer per professione e sarta per passione, Giorgia ha fatto del suo sogno realtà, trasformando un giorno di settembre la legnaia di casa nel suo studio Atelier, in cui realizza con passione le sue borse! Resistenti oltre che fashion!!!

Ho adorato da subito la sua idea, conscia del fatto che noi donne usciamo di casa tutte perfette, truccate, con tacco e poi crolliamo di fronte ad un semplice pranzo portato in un odioso sacchetto del supermercato.

Il mio lavoro di consulente di stile e la mia curiosità mi hanno spinta ad incontrarla proprio nel suo atelier da cui nascono ogni giorno shopping bag stupende realizzate totalmente a mano con varie stampe da poter abbinare ai nostri outfit giornalieri.

Le stoffe che sceglie Giorgia con tanta accuratezza sono frutto di ricerca e selezione che mixate alla sua fantasia diventano prodotti originalissimi e raffinati, inoltre alcune sue creazioni sono proprio disegnate da lei con colori lavabili.

Ogni borsa è pensata e progettata per essere lavata dopo alcuni utilizzi ed è soprattutto un aiuto per l’ambiente perché riutilizzabile al posto di borse di plastica inquinanti!

Vi assicuro che vedendo la minuzia con cui Giorgia confeziona le sue borse spruzzando alla fine del packaging il profumo di Marsiglia e scorrendo tutte le fantasie con lo sguardo, non potrete pensare di non collezionarle!

Per me ho scelto due shopping bag, una dorata ed una scozzese, must have dell’anno!

Nelle foto sotto le vedete abbinate a due miei outfit ma vi assicuro che le utilizzo ogni giorno anche per le piccole spese o per dei cambi veloci da portare con me.

Il mio prossimo acquisto? 👉 cliccate qui

Oggi credo che valorizzare l’artigianato sia molto importante, e ancor di più la creatività nata da piccoli sogni o speranze.

Ammiro moltissimo persone come Giorgia che hanno saputo essere la motivazione di se stesse nella creazione di un prodotto originale e sfruttabile.

Come sempre voglio incentivare la creatività e l’homemade perché ci rendono uniche, sia nella creazione che nella scelta!

Giorgia realizza le sue borse anche su misura e su richiesta delle clienti, quindi se avete un outfit particolare e volete abbinare una shopping bag “Atelier Settembre” potrete chiedere di realizzarne una in simbiosi con quello che dovrete indossare.I prodotti “Atelier Settembre” sono in vendita su Etsy (👈 cliccate qui per acquistare) e li trovate nelle pagine instagram, pinterest e facebook.

Concludo dicendo che le creazioni “Atelier settembre” sono perfetti regali Natalizi, perciò ragazze…fate scorta!

Un abbraccio.

Caterina Pettenello

Personal shopper e fashionblogger.

www.personalshopperglamour.it

Blog.personalshopperglamour.it

La vostra personalshopper vi consiglia… Profumi DFG1924, vibrazioni dell’anima!

Nel mio lavoro la cura della persona è importantissima e alla base di quello che faccio.

Tutto il mio impegno quotidiano ruota intorno al benessere visivo di sé stessi ed ogni giorno applico tutte le mie energie per soddisfare ed educare persone ad amarsi e a prendersi cura del proprio corpo facendo trovare loro l’identità nell’abbigliamento.

Vedersi belle e sentirsi desiderabili è di fondamentale importanza per stare bene anche nell’anima.

Ma la cura della persona non comprende solo l’aspetto visivo, bensì anche quello olfattivo.

VI siete mai trovate vicino ad una persona dal profumo irresistibile?

Vi è mai capitato di chiudere gli occhi e collegare una fragranza ad un ricordo?

A me si, ho sempre avuto una particolare passione per i profumi, non mi sono mai affezionata ad uno in particolare perché amo sperimentare, sentire una fragranza sulla mia pelle a seconda del momento, della stagione o anche dell’abito che indosso.

Da poco ho avuto il piacere di testare dei profumi di nicchia, delle vere esperienze olfattive che hanno scatenato in me delle sensazioni uniche.

Ho preso del tempo per godere ogni goccia sulla mia pelle e scegliere i miei preferiti, non è stato semplice perché ognuno di essi mi ha trasmesso delle sensazioni e dei ricordi custoditi nel cuore.

Non a caso ogni volta che vaporizzo un profumo per sentirne l’aroma, lo faccio ad occhi chiusi quasi ad entrare in simbiosi con le fragranze utilizzate ed essere completamente pervasa dalle vibrazioni dell’anima!

Oggi dopo aver provato un esperienza olfattiva esclusivamente mia (perché le fragranze trasmettono soggettivamente sensazioni) ho il piacere di proporre a tutte voi che mi seguite i profumi della linea DFG1924, brand che unisce tradizione familiare ad innovazione.

Nove i profumi che ho potuto vaporizzare sulla mia pelle,

NARCISO

AROMA FRUTTATO

NOOR

LA FONTANA DI TITTI

LA SORGENTE DI NINFEE

IL GIARDINO DI FREYA

AROMA VIVIENNE

IL MERCANTE DEI SOGNI

IL RISVEGLIO DELLE ESPERIDI

tutte create dal naso Roberto Dario per offrire al consumatore finale delle fragranze nuove e particolarissime a chi vuole nella sua pelle un profumo unico e raffinato.

Un lavoro importante ed esclusivo che seleziona accuratamente le materie prime che vanno a dar voce alle tre linee di DFG1924 , profumi di gran pregio di terra d’Asolo.

A questo punto sicuramente vorrete sapere quale di queste fragranze ho scelto per me e vi dico che non è stato semplice, in realtà ne ho scelte 3, come il discovery set che potrete ordinare cliccando qui 👉 discovery set per testare alcune fragranze dell’azienda trevigiana.

Terrò con me e continuerò ad usare

“Il giardino di Freya” per l’estate.

“Il mercante dei sogni” irresistibile in tutta la sua sensualità.

“Aroma Vivienne” per riscaldare il mio inverno.

Nell’attesa che i miei 2000 impegni mi portino in terra d’Asolo a visitare la casa madre vi consiglio di provare questa linea di profumi speciali , resterete piacevolmente sorpresi a captarne le note anche dopo una giornata dalla vaporizzazione e a togliervi gli abiti la sera con un profumo insostituibile e permanente.

La vostra personalshopper oggi 10 ottobre sogna Marrakech, uno dei viaggi più belli…terra di spezie ed esperienze e vi consiglia NOOR

Un cuore di preziosa mirra bacia l’accordo ambrato in un abbraccio sensuale, scuro, irriducibile. Vaniglie del Madagascar danzano intorno curiose e delicate…

Un abbraccio,

Caterina Pettenello

Personalshopper e fashionblogger

www.personalshopperglamour.it

blog.personalshopperglamour.it

Il ritorno del marsupio!

Sapete come si fa a rendere un oggetto considerato out, il padrone degli accessori di assoluta tendenza?

Semplice, basta realizzarlo nelle forme e nei colori più impensabili e renderlo un oggetto di puro desiderio.

Ha fatto presto il marsupio ad entrare nel cuore di noi donne e farci innamorare.

Prima considerato trash e odiato,oggi invece un vero e proprio oggetto di culto fashion!

Pratico, piccolo ed indispensabile per mettere gli oggetti che più amiamo nelle nostre uscite…carte di credito, telefonino e chiavi della macchina, null’altro.

Negli ultimi mesi specialmente quelli estivi il marsupio è diventato il re delle “wish list” femminili e continuerà ad esserlo anche per il nostro inverno anche portato sopra capi più pesanti.

Proprio così, piano piano il marsupio ha fatto parlare di sé, diventando un oggetto di vera moda, chicchissima la versione belt bag ,ovvero il borsello must have infilato alla cintura che fonde tra di loro eleganza e comodità.

Le case di moda di estremo lusso li hanno proposti e ci hanno fatto girare la testa, guardate quelli che ho selezionato per voi qui 👉Gucci👉Prada 👉Chanel

Ovviamente non tutte possiamo permetterci spese pazze,ma non per questo non possiamo essere perfette e alla moda!

Marsupi fashion e belt bag sono stati proposti anche da multinazionali della moda low cost…eccoli qui per voi 👉 Zalando 👉 Zara

E voi care amiche mie, avete già fatto il vostro acquisto superglam?

Noo?

Che aspettate?

Fatemi vedere i vostri marsupi e condividete il vostro shopping con me in instagram!

Un abbraccio.

Vi lascio alla gallery che ho selezionato per voi!

Buon inverno da mamma cangura!☺

Caterina Pettenello

Personal shopper e fashionblogger

www.personalshopperglamour.it

Blog.personalshopperglamour.it

Camicia a manica morbida, vado a comperarla!

Buongiorno,

Oggi il sole bacia i belli in Val Padana, anche se con un’invisibile, ma percepibile umidità.

La routine è sempre la stessa in questo giorni, il “che cosa mi metto”?

Per questo tiepido venerdi ho voglia di indossare una bella camicia, non la solita, classicissima camicia, ma una di quelle particolari, che anche con un semplice jeans mi faccia sentire unica!

Ho sfogliato riviste, visto nuove collezioni in anteprima ed ho capito che la camicia che voglio oggi deve avere una manica particolare come la mia giornata!

Mi sono innamorata di tutti quei modelli con le maniche morbide che trovo di una raffinatezza insostituibile e rubano la scena da sole a tutto il resto dell’outfit senza l’aggiunta di alcun accessorio, perché sono tremendamente chic!

Per questo attacco stagione ho solo l’imbarazzo della scelta visto che le proposte sono infinite, sia nelle catene low cost che in quelle di grandi brand!

Io come sempre vi lascio la mia proposta low cost…

qui a fianco 👉ZARA

Credo che la moda sia talmente veloce soprattutto per le cose particolari che la mia filosofia resta quella di fare acquisti di lusso solo per articoli must have senza tempo!

Propongo spesso Zara perché è una catena mondiale facilmente accessibile, ma sono sicura che tutte voi con i miei consigli saprete scovare il giusto capo anche nel piccolo negozietto sotto casa, perché benché se ne dica…la moda è cuore e fantasia.

Buon Venerdì a tutte voi.❤

Caterina Pettenello

www.personalshopperglamour.it

blog.personalshopperglamour.it

Dieci capi da usare a settembre!

Giubbino jeans.

Giubbino pelle.

Giacca kimono.

Pashmina.

Maxi dress.

Pantaloni palazzo.

Gonne lunghe.

Maxi bag.

Mules.

Slipon.

Ecco, questo è il decalogo dei capi che non possono assolutamente mancare nel cambio stagione per essere perfette.

Credo siano indispensabili per affrontare i primi freschetti e all’occorrenza in caso di caldo togliere velocemente.

Partiamo dal Giubbino in jeans, quanto l’ho usato negli anni 80, allora solo con forme over e praticamente in un unico tessuto!

Oggi invece di giubbini in jeans abbiamo solo l’imbarazzo della scelta, forme over, forme slim, corti, lunghi con dettagli, semplici, ma i miei preferiti sono quelli leggeri, sfoderati perfetti passpartout per le giornate con escursioni termiche frequenti.

Oggi potete veramente sbizzarrirvi nella scelta del vostro giubbino in jeans e se li guardate ancora con occhi titubanti, vi do il solito consiglio,non spendete troppo e acquistate da zara (👈 cliccate per vedere il giubbino Zara che ho selezionato per voi).

Il giubbino in pelle sta bene su tutto … ditemi quante volte avete sentito questa frase!

Infinite vero?

Ma certo perché il giubbino in pelle non solo sta bene praticamente su tutto, ma è anche un ottimo salvafreddo.

Una volta ho assistito ad un matrimonio un cui la sposa aveva un bolerino in pelle😍 era stupenda.

Brezze mattutine, umidità serali, ecco che il giubbino in pelle è perfetto anche sopra al tubino nero (e qui mi ripeto)

Quest’anno ne voglio comperare uno in testa di moro, da portare con i colori cammello, io ho scelto questo vi piace? 👉 Mango

Avete mai preso in considerazione di usare una giacca a Kimono?

Io le trovo irresistibili e stra-to-sfe-ri-che, leggere, confortevoli e stilose da impazzire.

Aggiungo anche semplicissime da fare!

Potete sbizzarrirvi ad acquistare i tessuti più colorati e farle fare dalla vostra sarta di fiducia.

Il risultato finale? Anche con un jeans,una t-shirt bianca una ballerina e la vostra giacca kimono colorata camminando farete girar la testa!

Volete osare?

Non avete mai indossato una giacca kimono?

Potete fare il vostro acquisto qui👉 Zara con solo 12.99 €.

Le pashmine… aaahhhhh…io le amo!

Giro sempre con la mia pashmina in borsa!

Anche d’estate!

È la mia coperta di Linus dell’abbigliamento.

Sottile, leggera, calde e pratica la pashmina è un capo estroso perché può essere abbinato e addirittura messo in svariati modi.

Vi siete mai trovate in una calda ed afosa serata di fine estate che sembrava stupenda e poi è arrivato un acquazzone a rinfrescare l’aria?

Voi vestite con un un sottilissimo abitino con microspallina a battere i denti?

Io si!

Fortunatamente in borsa avevo la mia pashmina rigorosamente nera o cammello a salvarmi.

A settembre il consiglio è esattamente lo stesso, perciò non dimenticate di custodirla nella vostra borsa.

A proposito, guardate qui 👉Ottotredici adoro questo negozio di Padova, 😍 ci potete trovare le più belle stole e pashmine!

La mattina non sapete proprio come vestirvi?

Vi trovate davanti l’armadio cercando di fare i giusti abbinamenti e non sapete cosa mettervi?

La soluzione più spiccia del mondo è un maxy dress da abbinare a giubbino in jeans o in pelle!

Se ha le spalline sottili, mettete sotto una t-shirt e sarete perfette!

Io ho scelto il mio qui 👉Cos elegantissimo nella sua semplicità e il suo minimalismo.

Volete mettere i pantaloni ma non avete ancora voglia di sentirvi costrette dentro a modelli troppo skinny o aderenti?

Allora dovete assolutamente mettere nell’armadio almeno due paia di pantaloni a palazzo, tre chic con semplici maglioni o camice di rito portate morbide.

Sbirciate qui👉 Cos

Mi raccomando se siete alte e magre potete portarli anche con le snickers, altrimenti se siete morbide preferite sempre il tacco!

Eh niente…siete davanti al vostro armadio, ma vi rendete conto che anche se a palazzo e quindi morbidi…non avete proprio voglia di indossare i pantaloni.

Capisco…capita anche a me, per questo vi propongo di indossare a gambe nude una bella gonna lunga!

Io le prediligo in jersey perché sono morbide e pratiche, ma sta a voi fare la scelta giusta a seconda della vostra corporatura.

Ricordatevi che se avete bisogno di qualche consiglio potete trovarmi qui👉 La vostra consulente!

Come sempre se non le avete mai indossate vi do una piccola dritta a prezzo small👉 Asos.

Care amiche, settembre è un mese pazzerello, bisogna vestirsi e svestirsi in fretta, per questo per mettere via in fretta i capi che togliete vi consiglio di avere delle borse capienti o maxybags.

Le nuove collezioni ne propongono di splendide io vi propongo un brand Veneto che a me piace molto 👇Leborsed

borse di ottima finitura completamente realizzate artigianalmente.

Qui sotto altre proposte👇

E veniamo agli accessori che a noi donne piacciono proprio tanto, le scarpe!

In questo caso le mules, perfette per questa stagione.

Ciabattine, ma non troppo da portare con il piede nudo, perfette anche con tutti i capi citati sopra.

Io ho scelto questa👉 Sam Edelman

Mentre qui sotto vi lascio delle proposte animalier👇

Per finire vi consiglio delle scarpe passpartout, ovvero le slipon.

Le trovo indispensabili per questa stagione!

Adatte al mordi e fuggi giornaliero della frenetica settembre in cui tutto ricomincia, soprattutto la scuola dei nostri bimbi e il lavoro, mentre vorremmo essere ancora stese in un amaca al sole dei Caraibi.

Vi lascio qui a fianco uno stupendo paio in rosa cipria matelassè.👉 Sam Edelman e sotto un po’ di proposte.

Spero il mio articoletto vi sia piaciuto, vi aspetto qui con tante novità.

Un abbraccio e ricordatevi di splendere.

Caterina Pettenello

www.personalshopperglamour.it

Blog.personalshopperglamour.it